Si chiude in bellezza ad Oria!

La stagione 2018/19 della Termoforgia Moviter Castelbellino finisce con la trasferta in Puglia a casa della seconda forza del campionato, la Damiano Spina Oria. Già promosse in B1 da tempo e con la Coppa Italia in tasca, le ragazze di Comodi affrontano con serenità il lungo viaggio, approfittando del regalo del Presidente Amburgo che regala un weekend in hotel come ringraziamento per la bella stagione. La squadra ringrazia e risponde a modo suo, giocando come fosse una finale scudetto e portando a casa ancora una volta l’intera posta in palio: Oria – Castelbellino 1-3.

Ennesimo successo, ed ennesima conferma della forza assoluta di questa formazione, nonostante un avversario che doveva a tutti i costi portare a casa almeno 2 punti per mantenere la seconda posizione ed affrontare, così, con maggiore tranquillità la fase dei playoff. La Termoforgia Moviter non fa sconti a nessuno e, come promesso, onora il campionato fino all’ultima partita, giocando con la formazione titolare e lottando su ogni pallone.

Combattuto il primo set, ma sul finale Tallevi e compagne spingono al servizio e per le padrone di casa non c’è nulla da fare: 21-25. Avvio falloso per entrambe nel secondo parziale, poi Termoforgia decide di prendere in mano le redini del gioco e Cecato serve con precisione Spicocchi e Rosa, mandando così in affanno il muro avversario: 18-25. Nella terza frazione di gioco si risveglia Oria, che prende pian piano fiducia e gioca una pallavolo ben organizzata e molto incisiva in attacco: 25-18. Si temeva un crollo fisico della Termoforgia Moviter che, invece, nel quarto torna a giocare da grande squadra e vuole mettere in cassaforte la 25^ vittoria sulle 26 disputate. La Damiano Spina non regge il ritmo e si arrende alla superiorità delle avversarie: 21-25.

ORIA – CASTELBELLINO 1-3 (21-25, 18-25, 25-22, 21-25) 

Si chiude così il sipario sulla fantastica stagione di B2 della Termoforgia Moviter Castelbellino 2018/19, e termina così come era iniziata, vincendo. Una stagione da record sotto tutti i punti di vista, frutto di un lavoro di squadra vero, che ha visto momenti di difficoltà, ma che ha saputo superarli restando unita e trovando soluzioni. Una stagione che ha portato la piccola cittadina di Castelbellino ad avere una squadra di pallavolo promossa nella prestigiosa categoria di B1 e che ha potuto urlare al cielo di essere “campione d’Italia!”. Giocatrici, staff tecnico e società hanno tutti contribuito in maniera determinante alla realizzazione di questo grande sogno diventato realtà.

I festeggiamenti ci sono stati e continueranno per un po’, ma a breve l’attenzione si sposterà inevitabilmente sulla costruzione della prossima stagione. La società è già al lavoro per capire come affrontarla al meglio, che obiettivi porsi, come impostare questo nuovo progetto e chi ne potrà far parte. A breve sapremo che strada intraprenderà il Castelbellino Volley…state sintonizzati!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *