Sconfitta post natalizia

aIMG_0091

TermoForgia Moviter Castelbellino 1
- Torre Volley 3

TermoForgia Moviter Castelbellino:   Quintabà 3, Santolini 3, Rosa 9, Masciarelli 12, Barbetta 8, Morganti 11, Mazzarini (L), Brunori n.e., Brunieri n.e., Angeloni n.e., Giampaoletti n.e. All. Soffici

Torre Volley: Bastianutto 10, Castiglione, Concetti, Cruz, Ferranti 9, Grilli G.13, Grilli I., Magi 4, Mataloni (L), Mercanti, Poggi 1, Spreca 15, Teodori 12

Parziali:  18-25, 25-20, 15-25, 10- 25

Migliori: Spreca, Mataloni, Masciarelli

 

Il rientro dalle feste non è stato dei migliori per una Termo Forgia fortemente rimaneggiata nell’organico. Sconfitta netta contro una diretta pretendente alla salvezza e zero punti in chiave classifica.
Partono subito a razzo le ospiti, brave a difendere con ordine e rigiocare efficacemente su ricostruzione. Castelbellino vende comunque cara la pelle e gli scambi sono spesso lunghi e combattuti ma Torre gioca meglio e vince il primo set.

Secondo parziale di tutt’altro tenore. Soffici cambia le carte in tavola e i risultati non si fanno attendere, con Rosa che gioca da opposta e spiazza le controffensive avversarie. Si va sull’1-1. Torre prende le misure sul nuovo assetto delle padrone di casa e, grazie anche ad una solidissima Mataloni, ritrova il ritmo giusto, affidandosi soprattutto alle bordate di una inarrestabile Spreca da posto 4. Inutili i tentativi di recupero delle rossoblu, che perdono terreno e pagano la formazione fortemente rimaneggiata. Sotto di 2-1 ci si aspetta una riscossa per Castelbellino, ed invece si spegne definitvamente la luce e a giocare è una sola squadra in campo: la Torre Volley, che ormai è gasatissima ed infierisce su una compagine che dopo pochi punti sembra non avere più armi per affronrare gli ultimi scambi del match.
Ora per la Termoforgia Moviter c’è la difficile trasferta a Macerata e poi, ultima partita del girone di andata, si attende in casa il delicatissimo match contro Perugia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *