Road to Castellana Grotte: il big match

Non è una partita come le altre, non è una partita qualunque. Quella che la Termoforgia Moviter affronterà sabato 2 marzo sarà uno scontro fra titani, tra 2 squadre costruite per dominare il campionato e, al momento, le uniche a poter seriamente puntare alla promozione diretta nella categoria superiore. Se è vero che la nostra Castelbellino domina il campionato a punteggio pieno, senza aver perso nemmeno una partita e lasciando per strada soli 2 set, è altrettanto vero che la Zero5 può vantare 2 sole sconfitte su 17 gare di cui una proprio con Castelbellino e, l’altra, combattutissima con Copertino al tie break. Questo succedeva però parecchi mesi fa, perchè da allora Castellana Grotte sembra aver trovato la costanza necessaria per vincere 9 partite consecutive ed accreditarsi come l’anti-Termoforgia.

Le pugliesi avranno dalla loro il fattore campo, che nella tana della Zero5 è senza dubbio un fondamentale settimo giocatore, mentre Castelbellino potrà giocare con una discreta serenità, frutto dei 7 punti di vantaggio in classifica sulle avversarie. Che sia un match importante è comunque chiaro, ed il risultato potrà avere una duplice conseguenza: riaprire la lotta promozione o portare la capolista a raggiungere un vantaggio quasi incolmabile sulle avversarie.

All’andata la Termoforgia vinse agevolmente sul Castellana Grotte, imponendo un secco 3-0 fra le mura amiche del Pala Martarelli ma, come dicevamo, successe “un’era geologica fa” e in quell’occasione la Zero5 giocò senza una titolare e con un’altra in condizioni non ottimali. Sarà dunque una sfida tutta da godere e da scoprire, dal risultato difficilmente pronosticatile.

Le ragazze di mister Massaccesi sono cariche e concentrate, l’aria che si respira in allenamento è un misto di serenità e determinazione. Si studia a fondo l’avversario e si mettono a punto le alchimie di gioco di una Termoforgia Moviter motivata e grintosa, in vista di una delle partite più attese dell’anno.

Non ci resta che aspettare questi ultimi 2 giorni, sperare di vedere una bella pallavolo e che…vinca il migliore!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *