Obiettivo: Baia Imperiale

Ultimi allenamenti in vista della prossima gara di campionato, quella contro il Team80 Gabicce Gradara. Una sfida dal pronostico…impronosticabile, dal risultato tutto da scoprire. Se è vero che le nostre ragazze hanno demolito una formazione ben allestita come Bastia nell’ultima partita, è anche vero che Gabicce ha fatto altrettanto mostrando gran carattere nella maratona del tie break. Castelbellino e Gabicce Gradara, oltretutto, hanno vinto le uniche 2 partite contro le stesse squadre (Imola e Bastia), sintomo che forse in qualche modo si assomigliano, e sarà interessante vedere chi la spunterà…ovviamente la nostra speranza è leggermente sbilanciata verso le leonesse nostrane!

news-IMG_0331

Barbetta e compagne se la dovranno vedere con una squadra giovanissima ma dagli elementi molto pericolosi se lasciati giocare per come sanno, e l’organizzazione di gioco è firmata da coach Moretti, uno che di pallavolo dicono che qualcosa ne capisca. Sarà importante, ancora una volta, aggiustare le cose in ricezione e impostare bene il muro per fermare le giocate spesso imprevedibili delle avversarie.

Ma le nostre hanno un asso nella manica: la motivazione! Infatti vi sveliamo il premio partita in caso di vittoria piena, ovvero il Presidente Amburgo ha promesso alla squadra di portarle tutte alla Baia Imperiale (per chi non la conoscesse, trattasi della più famosa discoteca di zona Gabicce) per festeggiare con una magnum di Cristal Brut 2002 Louis Roederer comprata direttamente su Ebay a 2980,00€ . Ovviamente c’è anche il rovescio della medaglia, ovvero in caso di sconfitta le ragazze saranno rinchiuse nel Castello di Gradara per 3 giorni e 3 notti, tempo entro il quale mister Soffici dovrà cercare farsi dare le chiavi per uscire dai fantasmi di Paolo e Francesca.

Insomma, tanti spunti stimolanti per seguire le nostre in questa trasferta importantissima e tutta da vivere.

FORZA RAGAZZE!

Testo e foto: Michele Magliola

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *