Luisa Fusco a pochi giorni dall’inizio del campionato

Ormai manca davvero pochissimo all’inizio di questa nuova avventura pallavolistica del Castelbellino Volley, e non potevamo non sentire la voce dell’allenatrice della Termoforgia Moviter Luisa Fusco.

“C’è tanta voglia di ricominciare” ammette subito Luisa, “Dopo l’entusiasmo per la promozione ottenuta, è arrivata subito la voglia di costruire al meglio la squadra per l’imminente nuova avventura. Abbiamo mantenuto 2 giocatrici esperte e professionali come Verdacchi e Cerioni, ma abbiamo rinnovato tutto il resto della squadra, ottenendo un organico molto giovane ma che promette di essere altrettanto motivato e di carattere.”

 

Su cosa avete basato la scelta delle nuove giocatrici? “Ovviamente abbiamo studiato le caratteristiche e le potenzialità tecniche di ogni atleta in funzione alle necessità della squadra, ma accanto a questo abbiamo dato molta importanza nel ricercare ragazze che fossero soprattutto serie, affidabili e professionali, elementi che ritengo assolutamente fondamentali ma che non sempre è facile trovare oggi.”

Sul girone che dovrà affrontare la Termoforgia Luisa ha le idee chiare “Le premesse parlano di un girone molto insidioso, probabilmente di livello più alto di quello dello scorso anno, perchè le Toscane sono storicamente squadre toste e ce ne sono molte nel nostro girone. Le trasferte saranno lunghe, e sinceramente non ci aspettavamo questa distribuzione delle squadre nei gironi del centro”.

E per quanto riguarda le marchigiane? “Sicuramente la Pieralisi Jesi ha allestito un organico per puntare al vertice, e a detta di molti è la favorita del girone. Pare che Ancona abbia allestito una formazione interessante, con molte giovani ma anche 2 o 3  atlete di grande esperienza e che hanno fatto per anni categorie di livello”. Quale obiettivo si pone Luisa Fusco? “L’obiettivo, ma anche la speranza, è quella di riuscire a lavorare da subito con concentrazione e serenità. Per come vedo la nostra squadra, se

riusciamo in questo intento, possiamo far bene in questo campionato e puntare seriamente al raggiungimento dell’obiettivo che si è posta la società, ovvero la salvezza.”

Per ora ci sono 10 giocatrici ufficializzate,  ci aspettano altre notizie di mercato? “Arriveremo ad 11 ragazze per il momento, a breve credo che sarà ufficializzata l’ultima giocatrice, anche lei giovane. In seguito vedremo se, e in quale ruolo, inserire una dodicesima atleta.

Quando si apriranno le danze? “La prossima settimana abbiamo il primo incontro ufficiale con tutto lo staff e le ragazze, poi da lunedì 4 settembre inizieremo con la preparazione fisica, che quest’anno sarà affidata a Luca Giacani, per poi integrarla con la  tecnica più avanti. Il campionato è lungo ed impegnativo, e la preparazione fisico-atletica iniziale è importantissima”

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *