La prima di ritorno

aIMG_0054

Va in scena domani, sabato 6 febbraio al Pala Martarelli di Castelbellino Stazione, la prima giornata di ritorno del campionato di B2 Girone F, che vede in campo la Termoforgia Moviter Castelbellino contro la Stella Rimini. Reduce da 3 sconfitte consecutive, Rimini non sta attraversando il suo miglior momento di forma, causato principalmente da vari guai fisici di alcune atlete, ma ha anche fatto innesti in organico e recuperato dagli infortuni più gravi, ed è per questo una temibilissima avversaria che naviga nelle tranquille acque dell’ottava posizione in classifica.

All’andata la battaglia era stata vinta dalle romagnole al tie break dopo una lunga matrona, ma sembra passato un secolo da allora, e le forze in campo sono cambiate molto da quella giornata. Soprattutto per Castelbellino, che ha perso delle preziose pedine per strada, ha dovuto far fronte ad un periodo difficile sotto diversi aspetti, ha ritrovato alcune giocatrici, altre ne ha  viste arrivare ed ha un nuovo allenatore…pardon, allenatrice, che farà il suo debutto proprio domani.

Pur non essendo bastate allora, le buonissime cose viste nella partita scorsa da parte nostra fanno ben sperare quantomeno come voglia di vincere e coesione di squadra, ma contro Rimini ci vorrà ben altro per averla vinta. Andrà in scena ancora una volta una formazione inedita, tutta da gustare e da scoprire, con moduli di gioco differenti e tante sorprese. A cominciare dal tabellone segnapunti elettronico, che il buon Paolo sembra essere riuscito ad aggiustare o addirittura cambiare per l’occasione!

Non ci resta che preparare tamburi, cornamuse e maracas per tifare tutti insieme le nostre ragazze.

FORZA CASTELBELLINO!

di Michele Magliola

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *