Debutto vincente nella seconda fase

IMG_4371
Buona la prima per la Termoforgia Castelbellino anche nell’esordio dei playoff di Serie C. Battesimo in casa contro Volley Torresi, la seconda forza del girone B, squadra temibile e che ha dato filo da torcere a tutte le avversarie incontrate finora. Le padrone di casa però partono subito bene e fanno vedere di che pasta sono fatte. Potenza Picena prende le misure e comincia a giocare la sua pallavolo, rendendo equilibrato il primo set, vinto comunque da Castelbellino grazie ad un buon sistema muro-difesa. Più incerto il secondo, con la Termoforgia più fallosa e le avversarie capaci di un servizio insidioso che mina le sicurezze locali. Si procede in sostanziale equilibrio ma Castelbellino è brava a mantenere il vantaggio e poi allungare senza problemi fino alla vittoria del parziale. Cambia tutto nel terzo, Torresi ci crede e spinge in attacco, trovando falle nella difesa delle ragazze di Fusco: è il primo vantaggio delle ospiti. Quando il set sembra compromesso, Stecconi e compagne infilano una serie di battute vincenti grazie al turno di Principi, subentrata a Verdacchi. Sorpasso avvenuto e Termoforgia che ricomincia a giocare come sa, limitando errori e concedendo ben poco alle avversarie. Si chiude dunque con un secco 3-0 una partita difficile fra due squadre che non si erano ancora mai incontrate. 3 punti preziosi per la Termoforgia Moviter, che vuole mantenere il distacco dalle inseguitrici in questa nuova classifica della fase finale del campionato.

Termoforgia Moviter Castelbellino – Virtualand Torresi Volley:3-0 (25-21, 25-17, 25-21)

Termoforgia Castelbellino: Cerioni, Stecconi, Capponi, Pieralisi, Simoni, Lombardi, Verdacchi, Principi, Anacleti, Giombetti (L), La Padula, Quintabà. All. Fusco

MVP: Stecconi, Principi, Giombetti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *